Garfagnana

Toscana tra ponti, castelli e verdi montagne: La Garfagnana

La Garfagnana è un’area della Toscana in provincia di Lucca, compresa tra le Alpi Apuane e l’Appennino Tosco-emiliano, confinante con Lunigiana, Versilia, Emilia Romagna e la media valle del Serchio. Dal nostro bed and breakfast si può raggiungere in auto in circa 1 ora, essendo così liberi di esplorarla e scoprirla anche nei suoi angoli più nascosti e meno turistici; si può anche pensare ad una visita che tocchi anche la città di Lucca, come vi consigliamo qui.

Tutta la zona è ricchissima di ponti (vista la grande presenza di fiumi e torrenti), castelli e rocche immersi in una rigogliosa natura caratterizzata dall’alternarsi di montagne e valli. Nel corso dei secoli la Garfagnana è stata dominata da moltissime famiglie e diversi comuni che in lotta tra loro ne hanno mutato i confini innumerevoli volte, lasciando dietro di loro piccoli e incantevoli paesini e borghi, ognuno con la sua fortezza e le sue usanze, tutte da scoprire.

Il Ponte del Diavolo, cioè il ponte della Maddalena, attraversa il fiume Serchio ed era molto utilizzato dai pellegrini che percorrevano la via Francigena; il punto più alto raggiunge i 18 metri ed ha una forma inconfondibile e unica. La leggenda narra che sia stato costruito da Satana che avrebbe preteso l’anima di coloro i quali lo avessero attraversato per primi; ma gli abitanti del paese furono più astuti e fecero passare per prima una capra!

Nella zona troviamo il paese di Gallicano, un piccolo borgo risalente all’epoca feudale un tempo aveva circa 11 torri, e dove oggi si può ammirare il castello. Qui il 25 luglio viene organizzato il Palio di San Jacopo, santo patrono del paese, con una tradizionale sfilata di carri di cartapesta e la possibilità di assaggiare gustose specialità locali.

Imperdibili sono anche le visite della Grotta del Vento, che si trova in zona collinare alla sinistra del fiume Serchio, caratterizzata da moltissimi tunnel di roccia calcarea dove si possono ammirare splendide stalattiti e stalagmiti, laghi sotterranei e piccoli corsi d’acqua che spariscono sotto terra, e L’Eremo di Calomini, una chiesa dedicata a Maria e ai santi Martiri e incastonata nella roccia della montagna, davvero molto suggestiva. In estate è sempre aperto, mentre in altri periodi dell’anno è preferibile prenotare la visita, o recarvisi nel giorno di domenica.

Scoprendo la Garfagnana in auto si vede dal fondovalle il famoso Monte forato, un vero e proprio foro sulla cima della montagna, dove è possibile programmare un’escursione di trekking. Consigliamo anche una sosta nella città di Barga, con centro storico colmo di palazzi antichi, resti delle mura cittadine, con un passato di produzione di fili di seta grazie alla presenza dei molti mulini e la conseguente possibilità di avere a disposizione moltissima energia idrica. Piazza al Serchio è invece una cittadina che collega l’area della Garfagnana all’Emilia Romagna, caratterizzata dal ponte di San Michele, detto ponte dell’asino, e un antico treno a vapore che veniva utilizzato proprio per attraversare l’Appennino.

Per le famiglie e non solo, è davvero imperdibile una visita alla fortezza di Verrucole, recentemente ristrutturata e adibita ad archeopark dove è possibile riscoprire gli antichi usi delle famiglie medievali, tecniche di difesa e partecipare a laboratori di scrittura miniata e origine dei pigmenti per le colorazioni.


Fortezza di Verrucole


Vale la pena anche fare un pò di strada di in più e raggiungere anche l'Isola Santa, un piccolissimo paese sulla via verso la Versilia, un tempo abbandonato è oggi in parte ristrutturato è inconfondibile per il suo naturale affacciarsi su un lago artificiale, riempito dalle acque del torrente Turrite Secca (utilizzate dalla vicina centrale idroelettrica).

Per gli appassionati di sport la Garfagnana non delude certo, anzi offre tantissimi spunti ed eventi: dalla Garfagnana Epic, impegnativo percorso di due giorni in MTB dalle Alpi Apuane agli Appennini, che si terrà il 2 e 3 giugno 2018, o gli innumerevoli percorsi di trekking, dai più semplici ai più impegnativi, o ancora alla scoperta di meravigliose oasi naturalistiche come ad esempio il parco dell’orecchiella, a San Romano in Garfagnana immerso in boschi di latifoglie e conifere con area un’ verde attrezzata e un bellissimo giardino di montagna, stand per la vendita di prodotti tipici locali, bar - ristorante, rifugi forestali, allevamenti di selvaggina e recinti di acclimatazione per la fauna selvatica (orso bruno, cervo, muflone).


Garfagnana Epic

toscana, bed and breakfast, lucca, garfagnana, serchio

LIVE WEBCAM

NEWS 2019 - EBIKE RENTAL

NEWS 2019 - LAMBROTTA

B&B La Piana

via Buggiano Colle, 8 - Buggiano Castello (PT)

P.IVA IT 01106540477

Cell.(+39) 393.9325326

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.