Colle di Buggiano, tra gli olivi della campagna toscana

Colle di Buggiano è un delizioso paesino di campagna di origine medievale sorto su una piccola collina a metà strada tra Buggiano Castello e Massa e Cozzile.

In origine posizionato a circa un chilometro di distanza dalla sua attuale posizione, fu poi spostato  vicino al torrente Cessana per essere meglio difendibile dagli attacchi dei nemici. Fu punto di sosta per i molti viandanti e pellegrini che nel medioevo percorsero la Via Francigena obbligati a passare da Colle in quanto ubicato lungo l’unica strada esistente tra Lucca e Firenze.

Si accede al paese da una stretta stradina che per poco permette il passaggio di un auto, costeggiata da un lato dalle mura delle case e dall’altro da un muretto basso che si affaccia sulla valle ed è spesso popolato di persone che si fermano anche solo qualche minuto per godere dello splendido panorama. In cima alla strada si arriva nel cuore pulsante del paese, la piazza, animata ogni giorno dai suoi paesani doc che amano ritrovarsi nei vari punti di ristoro e incontro che si affacciano qui. Tra questi imperdibile è una sosta alla trattoria Antico Colle, aperto tutto l’anno e particolarmente suggestivo durante la stagione primaverile ed estiva per l’allestimento dei tavoli direttamente sulla piazza oppure in un caratteristico giardino con pergolato e vista sulla Valdinievole. Qui è possibile degustare specialità locali come la zuppa di farro o la pappa al pomodoro, piatti tipici toscani di origine povera perché realizzati con ingredienti di bassissimo costo e facile reperimento nelle campagne ma dal gusto molto saporito e gustoso! Provare per credere!



In fondo alla piazza si trova la Pieve romanica di S.Lorenzo con affreschi trecenteschi e alcuni dipinti di rilievo all’interno, molto amata dai colligiani e non solo, tanto che qui molti “stranieri” scelgono di venire a celebrare il loro matrimonio, ed a ragione dato il contesto intimo e unico! Proseguendo dalla piazza si possono seguire due piccole stradine che portano l’una direttamente verso la porta di uscita del paese e l’altra verso la parte più alta del borgo per poi riunirsi  sempre alla porta di uscita (nord); camminare tra questi stretti vicoli ci riporta in un’ atmosfera antica, lontana dal frastuono cittadino e dove la vita scorre ad un ritmo più lento, decisamente a dimensione d’uomo.



Da Colle partono alcuni sentieri che attraversano boschi, campagne ed altri paesi, molto indicati per gli amanti del trekking. Degno di nota è certamente quello che parte dalla piazza del paese per scendere, passando dalla porta nord, al torrente Cessana fino al mulino detto di Maciste, risalendo poi per l’Oratorio di Santo Stefano in Campioni, dal quale si gode di un vista mozzafiato su Buggiano. Da qui si prosegue lungo la strada asfaltata per poi imboccare il primo sentiero a sinistra (sentiero delle Fontanacce) che attraverso un tratto boschivo vi porterà al paese di Stignano. Scendendo dal paese si giunge a i vecchi lavatoi di borgo a Buggiano e da qui si risale a sinistra in via Cessana, salendo poi per la cosiddetta Viaccia e arrivando in cima alla salita al B&B La Piana!

LIVE WEBCAM

VIDEO

B&B La Piana

via Buggiano Colle, 8 - Buggiano Castello (PT)

P.IVA IT 01106540477

Cell.(+39) 393.9325326

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.